Ionizzatori acqua Kationic

aggiungivita con foto

Il nostro corpo è composto in gran parte di acqua, e migliorarne le caratteristiche è sicuramente un mezzo per vivere meglio.
Per migliorarla possiamo filtrarla, renderla alcalina e ionizzarla arricchendola di ioni negativi e di Idrogeno molecolare.

Kationic, da sempre attenta alle Novità, propone due Dispositivi per filtrare e ionizzare l'acqua, che per tecnologia e prestazioni presentano caratteristiche rivoluzionarie ed esclusive sul mercato protette da brevetti internazionali:
- Lo Ionizzatore Kationic a Cella Circolare MLRD
- Lo Ionizzatore Kationic H2 ORP con Idrogeno molecolare attivo (NOVITA' ASSOLUTA IN EUROPA).


punto

3

CON L’IDROGENO MOLECOLARE
E' l’elemento che si può trovare solo in certi tipi di acqua ionizzata (non in tutte) soprattutto nella sua forma molecolare più stabile H2 (due atomi si legano insieme formando una molecola). Non è solo un potentissimo antiossidante naturale, ma sembrerebbe possedere la capacità di aiutare le cellule del nostro corpo a produrre antiossidanti endogeni naturali, in grado di contrastare la formazione dei radicali liberi. Interessantissimo lo studio riportato dal Giornale Scientifico di Oxford.
CON L’ORP NEGATIVO DELL’ACQUA E LA FREQUENZA RIDOTTA A 58HZ CON CLUSTER DI 6 MOLECOLE
Rappresenta il Potenziale Ossido-Riduttivo. Più è elevato, maggiore è la capacità di un liquido di agire come antiossidante. In un comune ionizzatore, maggiore è il Ph, maggiore sarà l’ORP negativo dell'acqua. kATIONIC grazie alle sue tecnologie riesce a produrre acqua "ridotta", con un ORP negativo anche con valori di Ph Neutri.
CON IL PH ALCALINO
Un’acqua, per essere alcalina, deve avere un Ph maggiore di 7. Per avere i requisiti di potabilità, non deve essere superiore a ph 9,5. Valori superiori potrebbero creare ripercussioni negative. Bere un'acqua alcalina e soprattutto alimentarsi con cibi alcalini aiuterebbe a mantenere il corretto equilibrio acido/basico del nostro organismo, quindi secondo numerosi esperti, sarebbe consigliabile a tutti.

 



4

28ott15 prodotti sito internet

IONIZZATORE ACQUA ALCALINA IONIZZATA KATIONIC

Uno Ionizzatore tradizionale è un apparecchio elettrico che, oltre a filtrare l’acqua, produce acqua acida, alcalina, con ORP positivo (ossidante) o ORP negativo (antiossidante).Il “cuore” dell’apparecchio è la cella elettrolitica, che, nella sua classica composizione a 5 o più elettrodi, distanziati da membrane fisiche di separazione, tende a incrostarsi facilmente e a rendere l’apparecchio poco efficiente, soprattutto in caso di acqua dura o calcarea. Maggiore sarà il n° degli elettrodi e minore potrà essere – per esigenze costruttive – lo spazio tra le piastre, favorendosi così ancora di più l’azione del calcare che col tempo potrebbe far diventare la cella elettrolitica come in figura sottostante.

piastre-e-membrane-rovianate copia

Anche i nostri ionizzatori acqua alcalina Kationic a 7 elettrodi erano soggetti a questi problemi in passato. Ma dato che crediamo che un Dispositivo debba poter durare il più a lungo possibile, e la manutenzione, mai rappresentare un Business, quando la tecnologia lo ha reso possibile, abbiamo deciso di migliorarlo, e gli abbiamo sostituito la “vecchia”cella a 7 elettrodi con una nuova cella a elettrodo circolare MLRD.

Lo Ionizzatore kationic a cella circolare, quindi, grazie alla cella circolare magnetizzante coperta da brevetto Europeo EP 1911861 , è stato costruito per mantenere nel tempo tutta la propria efficienza, con buona pace di chi desideri perseguire interessi opposti guadagnando con le classiche “manutenzioni”.

Non solo maggior durata, però; questa cella elettrolitica ha caratteristiche innovative che si riflettono sulla qualità della ionizzazione, come per esempio la possibilità di aumentare l’ORP negativo indipendentemente dal Ph o la maggior quantità di Idrogeno molecolare disciolto in acqua. Per darvi assieme : Massime prestazioni – Maggior durata – Al prezzo più competitivo.

 

 

Kationic mod. Ionic cella circolare

TEST VALORE ORP A PH 9,5 DISPOSITIVO CELLA CIRCOLARE E CARATTERISTICHE IONIZZATORE KATIONIC

i 2 ionizzatori h20rp

LO IONIZZATORE KATIONIC H2 ORP A IDROGENO MOLECOLARE

Quando cominciarono a diffondersi in Italia i primi Ionizzatori, il parametro più importante su cui confrontarsi era il PH alcalino massimo dell’acqua che riuscivano a raggiungere. Oggi le cose sono, o dovrebbero, essere diverse. In primo luogo perché il Ph massimo di un’acqua potabile – lo dice la legge,- non può essere superiore a 9,5. Poi, poiché un’acqua alcalina apporta dei benefici soprattutto perché ad un Ph elevato si accompagna un ORP negativo (una carica antiossidante) elevata, ma non per questo possiamo bere acqua a Ph esagerati; un’acqua a Ph 11 è si più antiossidante di una a Ph 9,5 ma ha anche un gusto sgradevole e potrebbe creare fastidiosi effetti collaterali.

Negli ultimi anni è stata comprovata scientificamente la capacità dell’Idrogeno di agire come antiossidante naturale. Peccato però che gli Ionizzatori con più celle ( 7-9-11 elettrodi)  ne producano poco ed instabile e per di più con  Ph elevati, tecnicamente imbevibili. Quindi? Come riuscire a produrre un’acqua e ricca di Idrogeno molecolare, a valori di Ph normali o non esagerati?

Con il Kationic H2 ORP da oggi è finalmente possibile. Questo Dispositivo, oltre a filtrare, produce acqua ad altri valori di ORP negativo (-500 <600) e altissime percentuali di Idrogeno molecolare H2 (900<1300 PPB) senza agire elettricamente sul Ph dell’acqua, che rimane neutro oppure, a scelta, leggermente alcalino. In tal modo si genera un’acqua con caratteristiche uniche, che grazie al valore ORP e l’Idrogeno molecolare,  supporta  la riduzione degli effetti dello stress ossidativo in modo ancora più più efficace degli  ionizzatori acqua alcalina

Un’altra caratteristica importante di questo Dispositivo è data dalla sua efficacia con acqua molto povera di minerali (come quella da osmosi inversa), laddove invece i classici Ionizzatori non riescono a produrre risultati soddisfacenti proprio perchè la ionizzazione standard può avvenire unicamente con un’acqua ricca di sali e calcio.

 

cluster-e-idrogeno-foto-999x1024

TEST COMPARATIVI CON VALORE ORP A PH 9,5 , IDROGENO MOLECOLARE ATTIVO E STABILITA’ IDROGENO


28ott15 prodotti sito internet SERVER PIù OSMOSI INVERSA

IONIZZAZIONE E FILTRAZIONE CON OSMOSI MOLECOLARE INVERSA – “L’EVOLUZIONE”

La ionizzazione, nè una filtrazione tradizionale, non modificano la durezza dell’acqua del rubinetto che, all’interno di parametri prestabiliti, potrà essere più o meno ricca di sali o minerali al variare della zona geografica, esattamente come accade nel caso delle acque oligominerali o minerali in bottiglia.

Sarebbe  consigliabile bere un’acqua leggera, con minerali ma con un basso residuo fisso. In questo caso una soluzione realmente efficace è l’osmosi inversa molecolare con membrana aperta. Con pochi sali e minerali, senza una buona conducibilità elettrica,  l’acqua è difficile da ionizzare con qualunque dispositivo a cella elettrolitica. In questo caso l’unica alternativa è abbinare l’osmosi inversa molecolare con Kationic H2ORP. Per generare un’acqua super leggera, con un residuo fisso tra 30 e 60 , dal gusto delicato, ma soprattutto vitale, ricca di ioni negativi e di Idrogeno attivo molecolare.

POSSIEDI GIA’ UN FILTRO A OSMOSI INVERSA E DESIDERI IONIZZARE L’ACQUA? MANDACI UNA FOTO DEL TUO IMPIANTO E TI FAREMO UNO SCONTO EXTRA…

 

sei pronto a entrare nel mondo

Offerta Esclusiva. Fai subito una richiesta per bloccare il prezzo e ricevere in omaggio

2 Nanocard Ionizzanti

1 Libro “Alcalinizzatevi e Ionizzatevi”

1 Dispositivo magnetico per riduzione calcare

[woocommerce_my_account]